Viaggio

Sky Tower, Onsen e Fugu a Tokyo

Pin
Send
Share
Send


Nuovo giorno in Giappone, il secondo in questo meraviglioso paese. Oggi ci aspettiamo che vari siti sappiano che non ci lasceranno indifferenti e, come al solito quando stai cercando di conoscere il massimo, ci svegliamo di nuovo, cosa che ci rallegra perché vogliamo vedere tutto ciò che possiamo.

Siamo già stati nel 2008:

Tutte le informazioni nel Guida turistica Giappone di quell'avventura, tra cui Kyoto, Osaka, Himeji, Kobe, Hiroshima, Miyajima e le Alpi giapponesi

La verità è che ora che siamo passati due giorni possiamo confermarlo Ryokan Fukudaya è stato un grande successo. Quando abbiamo iniziato a cercare offerte di hotel a Tokyo, sapevamo che in questa occasione volevamo essere vicino a Shibuya, ciò che non ci aspettavamo è ciò su cui abbiamo commentato GIORNO 38 all'arrivo, che potremmo essere in pieno periodo EDO nel mezzo di un luogo così futuristico.


Sulla strada per la nostra solita fermata Shibuya, e con la nostra solita acqua e caffè dai distributori automatici (230 YEN), siamo ancora sorpresi da tutto ciò che troviamo sul nostro cammino, a volte arriviamo a pensarlo siamo in un vero fumetto con decorazioni ovunque e con molte cose che non indovineremmo nemmeno tra mille anni, ma fanno anche parte del fascino del Giappone, poiché la quantità di prodotti falsi che i giapponesi hanno a portata di mano nel loro entusiasmo sembra "un po 'più occidentale".


 

In questo momento la traversata più trafficata del mondo è desertaSembra incredibile ma possiamo attraversare senza paura della marea umana che vedi sempre di fronte. Questo è Shibuya e grazie a questo possiamo contemplare con calma il monumento di Hachiko che dà il nome alla piazza in cui si trova. Hachiko era un cane che aspettava davanti alla stazione il giorno dopo il suo padrone per lasciare il lavoro, un giorno venne quando il suo proprietario non tornò più perché era morto, ma Hachiko continuava ad aspettare giorno dopo giorno davanti alla stazione , non volendo spostarsi da lì nel caso in cui un giorno avesse visto di nuovo apparire il suo proprietario (il nostro Tomcete sicuramente avrebbe aspettato per sempre) ...


 

Prendiamo la metropolitana (460 YEN) e poi un'altra (280 YEN) che ci porterà alla prima fermata della giornata, l'albero del cielo di Tokyo, precedentemente nota come New Tokyo Tower. È una torre di trasmissione, un ristorante e un punto di vista costruito a Sumida e È la torre più alta in Giappone e nel mondo, con un'altezza di 634 metri e che è stato inaugurato pochi mesi fa, il 22 maggio 2012. L'ingresso costa 2000 YEN a persona fino al primo punto di vista.


 

Quando arriviamo ci rendiamo subito conto che la nostra progettazione oggi richiederà qualche ritardo, poiché molte persone lo desiderano contemplare Tokyo dall'alto Come noi e la limpida giornata di sole ci aiuta a raggiungerlo.


 

Da qui possiamo vedere viste mozzafiato di Tokyo nel punto di vista a 360º (e che non ci arrampichiamo ad un'altra altezza che può essere ancora, da dove la vertigine deve essere considerevole)

 
 

Aiutati con le spiegazioni dei poster panoramici, possiamo distinguere da qui la Torre di Tokyo, il quartiere di Ueno, la vicina area di Asakusa, Ropongi, ecc ...


 


 

Dopo circa un'ora godendoci una vista panoramica di Tokyo, siamo scesi di nuovo per continuare la nostra strada. I punti di vista della Sky Tower da qui sono davvero impressionanti


 

Il nostro destino è il Zona di Asakusa, anche se prima ci fermiamo a comprare i nostri biglietti (3.040 YEN) per la nostra terza fermata della giornata, Odaiba, ma questa è un'altra storia che deve aspettare un po '. (NOTA ISAAC: come sono cambiati i tempi. Quella che nel 2008 era una piccola "casa" in vendita, oggi è un edificio moderno in cui è possibile vedere sullo sfondo edifici di grande bellezza architettonica.



Asakusa è uno dei quartieri più colorati e interessanti di Tokyo. Si è sviluppato intorno al tempio Senso-ji e oggi è una destinazione turistica molto famosa. Secondo una leggenda risalente a mille anni fa, un giorno due fratelli andarono a pescare sul fiume Sumida-gawa, nell'Asakusa orientale, e la loro rete era intrappolata in una piccola statua di Kannon, la personificazione buddista di infinita compassione. Pertanto fu creato un monastero in onore di Kannon, con un grande senso di pietà, che ha dato origine al Tempio Senso-ji.


Prima di iniziare la nostra passeggiata è il momento di riempire lo stomaco e cerchiamo un posto tipico giapponese, piccolo e piacevole, dove fare colazione (3.300 YEN). Come facciamo a capire assolutamente nulla della lettera, chiediamo la prima cosa che appare ... Quale sarà? Non sappiamo ma sicuramente qualcosa di delizioso come tutto il cibo in Giappone.


 

Basta girare abbiamo trovato il Porta di Kaminarimon e mercato di Nakamise. Il primo è uno dei punti di visita più famosi ed è quello che ci accoglierà ad Asakusa, ha una gigantesca lanterna cinese che è l'icona di riferimento e che dà accesso al quartiere commerciale di Nakamise fino a raggiungere il Tempio.


 

Questa passeggiata fino a raggiungere il Tempio, è quasi impossibile, a causa del numero di persone che visitano tutti i negozietti che si trovano su ciascun lato di questa passeggiata. Qui puoi trovare Molti souvenir. Personalmente adoro le tipiche cose giapponesi: le famose bambole Kokeshi che sono fantastiche, ci sono tutti i colori, le dimensioni e con diversi kimono, una varietà di bacchette giapponesi, ventagli, t-shirt, lampade giapponesi di tipo giapponese, casette e simili non gli spettacolari Kimono e Yukata, sono una vera meraviglia. Mi darai un Isacco la prossima volta? Prendiamo ricordi per tutti (10.900 YEN) e abbiamo una bibita (430 YEN)


 

Alla fine troviamo un enorme spazio aperto, parzialmente occupato dal Hozo-mon gate e dietro il Kanon-do roomcon il Pagoda a cinque piani a sinistra che è di cinquantatre metri, essendo il secondo più alto in Giappone e il Demboin Temple che non può essere visitato perché è la casa del sacerdote, quindi è un tempio privato a cui si accede solo con un pass.


Una cosa per i miei curiosi è che in tutti i Templi c'è una piccola costruzione in cui troviamo moltitudine di bastoncini di incenso a cui le persone si avvicinano in modo che il fumo lo inondi e quindi allontani gli spiriti maligni. Vedi anche un tipo di fonte che ne ha diversi coppette per le persone a bere o lavarsi le mani e a pannello con documenti appesi che hai già preso in cambio di elemosine e che prevedono il tuo futuro. Sono i mikuji.


 

Per quanto riguarda l'incenso, è una delle grandi tradizioni giapponesi e mira a raggiungere la connessione tra il materiale e lo spirituale. Il suo aroma favorisce la creazione di un'atmosfera calda che facilita il rilassamento, la concentrazione e il rilassamento. E per quanto riguarda l'acqua è un modo per purificarti. Naturalmente, imitiamo noi stessi e rispettiamo volentieri le tradizioni giapponesi, che troviamo molto interessanti. Se amassi questa zona con un solo tempio, non voglio immaginare come mi godrò Kamakura ...

Finiamo la visita nel Tenoki Sebsihu e il Cappella Asakusa noto anche come Tempio Kanon, dea della misericordia, è il tempio più antico di Tokyo e uno dei più importanti, come fece Isacco GIORNO 15 del tuo viaggio in Giappone nel 2008


Una volta che abbiamo contemplato tutto ciò, ci siamo diretti verso il Stazione degli autobus d'acqua per prendere la nave futuristica, un'altra cosa incredibile dal Giappone, e dirigersi verso Odiaba.


 

Questa nave si chiama Hikina e ha una capacità di 171 passeggeri ed è tutto di vetro in modo da poter contemplare le vedute di Tokyo, mentre viaggi su di essa. Inoltre, ha una differenza con cui Isaac era nel 2008, e qui puoi salire fino in cima.


 

Uno dei migliori panorami è quello del famoso Rainbow Bridge e della scala mobile che fanno parte della vita giapponese o degli edifici televisivi già in arrivo a Odaiba.


 

La verità è che la vista già sbarcata dal Rainbow Bridge è davvero incredibile. È una vera meraviglia ingegneristica.

 

Il nostro obiettivo a Odaiba è di goderci un'ora in un Onsen giapponese, alcuni bagni termali per rilassarsi. Isaac non li ha provati nel suo precedente soggiorno e, sebbene non diventino quelle celebrità che si possono trovare in montagna, è un'esperienza essenziale.

Cerchiamo la nostra destinazione facendo una passeggiata attraverso questa città artificiale, costruita nel passato come fortezza e oggi come area commerciale e di intrattenimento che ha rivitalizzato quest'isola. Sul lungomare possiamo vedere i Tokyo Beach Decks, un centro commerciale di negozi e ristoranti, la statua della libertà e l'edificio Fuji Tv e anche da lontano possiamo vedere la ruota panoramica est. Dopo aver camminato a lungo siamo arrivati ​​a destinazione con più desiderio che mai di fare un bagno rilassante e goderci i piaceri dei giapponesi.


 

In particolare questo Onsen, il costruito per la prima volta all'interno di un tradizionale parco a tema in stile giapponese, è composto da sorgenti termali naturali. Fare il bagno nelle sue acque ha molti effetti salutari sulla pelle, avendo bagni interni separati per uomini e donne e bagni misti all'aperto per divertirsi all'aperto con il proprio partner. Ma da allora non è composto solo da bagni termali è come una mini città, con posti dove mangiare con una varietà di stili, negozi per comprare quasi tutto, attività per adulti e bambini e soggiorni per fare un pisolino. !!! Questi giapponesi hanno in mente tutto !!! !!! Eccoci !!!!


 

Siamo accolti dall'animale di Onsen, un pollo con il suo yukata. Una volta dentro, la prima cosa che fai, come è consuetudine in Giappone, è togliti le scarpe e il prossimo passo per il tuo Yukata, perché qui nell'Onsen non hai bisogno di nient'altro, niente costume da bagno, niente articoli da toeletta, niente soldi (quando entri ti danno un braccialetto che ha un codice a barre che passi al momento di mangiare o che vuoi comprare qualcosa e lo scrivono automaticamente sul tuo account, in modo da non pensare ad altro che al relax).


 

Ma quanto è bello Isaac con il suo Yukata hahaha quanto è bello! Già guardando come un autentico giapponese, viaggiamo sull'Onsen per vedere tutto ciò che ha e posizionare l'attrazione principale per raggiungerlo direttamente una volta che abbiamo mangiatoCome potrebbe essere altrimenti, sushi e sashimi, ovviamente (Alex, vieni?)


 

Con la pancia piena siamo pronti a rilassarci e provare tutti i bagni termali di questa mini città di relax. La prima cosa che faremo è andare insieme al circuito del piede che dobbiamo avere abbastanza polvere perché non possiamo resistere fino alla fine, ahah. Preferiamo tagliarli prima di ripetere il circuito ... Questo si chiama rilassamento.


 

Dopo essersi goduto un po 'di aria aperta e la suola, è arrivato tempo di separare ognuno per rilassarsi con loro nel loro genere e anche completamente nudo. Questo diventa interessante ...

Entro in un corridoio di una biglietteria dove Lascerò il mio yukata e prenderò un mini asciugamano che, come ho scoperto una volta dentro, non è per coprire la tua area intima ma per asciugare il sudore. Riesci a immaginare la mia faccia? Se ci sei riuscito, è una poesia ...

Lì dentro molte piscine con temperature diverse e alcune sono anche all'aperto. Dopo aver superato lo shock di incontrare i giapponesi (questo lo manterrà per la mia "coscienza personale"), mi godo i bagni come un altro. Starei qui tutto il giorno, anche se in un posto del genere ti manca una compagnia per chattare mentre ti bagni. Quando sono già rugosa come un'uvetta, decido che è ora di fare una doccia ed uscire per incontrare Isaquito ...

La doccia come tutto qui in Giappone non è come siamo abituatibene, almeno io. C'è una specie di toletta con una panchina per sedersi con lo specchio davanti e con un sacco di "potricole" (come ho detto) per capelli, corpo, viso. Dai ... una gioia! ma non è una toletta, è una doccia. Si si Hai un polsino da doccia seduto. È un magnaccia. Ma a un certo punto tutto finisce bene ed è tempo di lasciare questo piccolo paradiso. Quello sembra essere in una nuvola e all'interno di quella nuvola c'è anche Isacco con la tensione sul terreno, ahahah ...


 

Paghiamo tutti i consumi della nostra carta oltre all'ingresso (8.170 YEN) e proseguiamo per la nostra strada. Ritorniamo al nostro punto di partenza vedendo, di nuovo, il Il monte Fuji si innalza in lontananza sopra l'enorme città di Tokyo. Un'immagine davvero bellissima.


Si scopre anche davvero traversata futuristica con la monorotaia "sorvolando" prima l'acqua e poi gli edifici, lasciando il terreno molti metri più in basso, nonché strade, altri trasporti ferroviari o passerelle pedonali (740 YEN). Successivamente ci siamo trasferiti in metropolitana (320 YEN).


 

Ritorniamo al nostro punto di partenza, la traversata di Shibuya, e poiché oggi è il giorno in cui abbiamo deciso di goderci la notte giapponese (ciò che il nostro corpo ci consente ovviamente), decido di fare una visita al negozio fantastico solo per ragazze (13.545 YEN) nel distretto, Shibuya 109e che non ha niente di meno che nove piante. Che gioia! Che peccato un Richard Gere ... Nel frattempo, Isaac, prendi un caffè allo Starbuck (620 YEN) e aggiorna la pagina per la famiglia


 

ISAAC: Non avrei mai pensato che tra così tante persone potesse distinguere quel "spagnolo" che arriva con le sue borse piene di regali ... Cerchi Paully?


È tempo di tornare in hotel per "prepararsi" per una notte che si preannuncia lunga. Sulla via del ritorno vediamo un luogo che attira la nostra attenzione e che fa uscire gli occhi di Isaac dalle sue orbite. si tratta di un ristorante specializzato in pesce palla, un piatto tipico qui e che Isaac ha sempre desiderato provare. Il nome del sito è Torafugutei Shibuyaten ed è solo circa 10 minuti dall'incrocio principale.


 

il il pesce palla o il fugu è una prelibatezza giapponese che contiene una tossina mortale Nel fegato e nelle ovaie è in grado di resistere a calori estremi. Infatti, solo il personale altamente specializzato con una licenza speciale può servirti. Ed eccoci qui! Dobbiamo riconoscere che il posto è bello, con legno privato e tavoli bassi, solo per noi.


Oltre a non perdere l'occasione di chiedere uno dei migliori amor, iniziamo a testare una specie di sashimi o tessa de fugu. Qui tutti i piatti sono a base di pesce palla.


 

Il fugu è davvero un pesce della stagione invernale, che è quando i livelli di veleno sono più bassi, tuttavia non potevamo perdere l'occasione di provarlo in molti dei suoi piatti. Il prossimo ad arrivare fu una specie di barbecue chiamato Yaki-fugu e infine una miscela di uova, riso e fugu Di cui non ricordo più il nome.

 
 

Con totale sincerità? !! SENZA ALTRO !! Cosa direbbe l'amica Joseba. Anche se potrebbero "mascherarlo" in diversi modi e il bene ci aiuta a digerirlo meglio, è un pesce insipido, almeno per il nostro palato "galiziano". Totale 7.880 YEN

La cosa migliore è che dopo questa "base" è ora di farlo Prendi un copichuela per Shibuya e osserva l'atmosfera. Soprattutto sono molto curioso di vedere i giapponesi vestiti da Lolitas ... qualcosa che amo ma che non oserei mettere.


 

Se Isaac sapesse in questo momento cosa ho visto nell'Onsen e che glielo dirò nei prossimi giorni, non perderebbe così tanto lo sguardo in giapponese con le sue minigonne e i suoi tacchi ... anche se dobbiamo riconoscere che qui non c'è vergogna per i vestiti Si sono messi.


La nostra idea iniziale era anche quella di dormire una notte in un love hotel, quindi ci siamo diretti nella zona di Atom. l'Asia Club e l'utero che attraversano la famosa collina dell'amore di Dogenzaka.


 

Copichuelas e amanti dell'Europa, i giapponesi si divertono in questa zona "usando" i famosi Love Hotel per ore ...

davvero la sua procedura è molto semplice Anche per quelli di noi che non capiscono il giapponese. Lo so controllare un posto vacante in hotel (molti di loro hanno disegni di stanze a tema, che sono più interessanti), la stanza è scelta, il check-in è terminato (a volte automaticamente, a volte con un contatore nero dove non vedono il tuo viso) e di solito viene pagato una volta usciti con le ore utilizzate e chiave depositata alla cassa. I prezzi cambiano, tra € 70 e € 150 per chi vuole dormire come esperienza.


 

Ma sebbene lo volessimo, oggi non sarà il nostro caso, perché cercare di vedere tutto il possibile di Tokyo lascia le nostre forze alla fine della giornata sui piani con i quali ci accontenteremo di un giro di curiosità tornando al nostro comodo futon del nostro Ryokan

Ora sì, con approvvigionamento idrico per la notte (440 YEN) ... !! Buona notte Shibuya! Grazie a ripararci ancora una notte ...


Isaac e Paula, di Tokyo (Giappone)

SPESE DEL GIORNO: 30.190 YEN (circa 321,17 EUR) e REGALI: 24.445 YEN (circa 260,05 EUR)

Video: 24 Hours in Japan's Inland Sea Paradise. Shimanami Kaido (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send