Viaggio

The Rocks a Sydney

Pin
Send
Share
Send


Sembra agli uomini che ci abbiano fatto una pasta speciale perché altrimenti sarebbe impossibile per abbiamo trascorso la giornata ad aspettare. Sì, è vero, le donne hanno il dono della pazienza, ma aspettiamo nei negozi, aspettiamo che decidano se oggi sono blu o verdi, aspettiamo che ottengano ciò che vogliono, aspettiamo che escano dal bagno, aspettiamo , aspettiamo, aspettiamo ...

ORGANIZZANDO IL MARZO:

!! Deciso !! Siamo stati a Sydney per 6 giorni. Questo ha molto da fare. Lunedì proveremo anche a conoscere la capitale dell'Australia, Canberra, e il resto per dare un calcio a una città che ABBIAMO AMATO. Nauru dovrà aspettare nuove avventure

Abbiamo cambiato di nuovo i piani, quindi andremo a Brisbane il 22 o 23, e il giorno successivo volo a basso costo per Tokyo, che è il nostro modo più economico (anche se sembra incredibile) di tornare in Spagna. Altri 4 o 5 giorni laggiù? Sicuramente ...

Mentre è vero che in questo senso Paula è "qualcosa" (solo "qualcosa") diversa e al mattino, con i primi raggi di sole, lascia "il fucile" fuori dal letto. È a Sydney, la sua "Sydney" che si è già innamorata la scorsa notte quando siamo arrivati E sembra altrettanto bello in questo momento al mattino dalla terrazza del Sydney Harbour YHA dove siamo stati.


 

Siamo "strategicamente" situati in The Rocks, il vecchio quartiere della città, 5 minuti da Circular Quay, 5 minuti dal Ponte, 10 minuti dai Giardini Botanici e dall'Opera, circondato da ristoranti, negozi, passeggiate e divertimenti ... The Rocks respira il sapore della storia, circondato da enormi grattacieli che sono stati realizzati con il distretto finanziario della città non lontano da noi ...


La prima cosa che facciamo all'enorme ricevimento è cercare idee e contribuire a rendere certi i servizi logistici di cui abbiamo bisogno. A Blue Montain, se decidiamo di andare, abbiamo deciso che lo faremo in treno, ma a Camberra lo troviamo più complicato dai percorsi, quindi chiediamo qualche suggerimento. Anche lì. Sconti per le principali attrazioni della città (Sydney Tower, Aquarium, Madame Toussaud). Confermiamo anche che finalmente saranno decise le 6 notti, e non solo 3. !! Pronti!

Il seguente ... !! ECCO L'INVERNO! Ed è freddo che si sbuccia. 6ºC di notte. Abbiamo bisogno di alcuni vestiti! (e una buona colazione per 21.15 AUD), quindi ci siamo diretti al Financial District e ai principali negozi della città.


Sì in all'ingresso di Kiribati abbiamo parlato di "shock" per quello che è stato trovato lì, Oggi possiamo parlare di "quanto ci sentiamo di nuovo piccoli". I grandi grattacieli ci lasciano sulle nostre teste. Taxi, autobus, molte macchine. Le persone leggono il giornale mentre camminano, ascoltano musica o corrono al lavoro. Il caffè nella mano digita "starbucks", i semafori che a malapena diventano verdi 4 o 5 secondi prima di chiudere per i pedoni. Tuttavia, ci piace Sydney. Sydney non respira "pessimismo". Qui la crisi non ha raggiunto il livello europeo e le imprese sono al 100%.


 

La vicinanza ai paesi asiatici, quelli che hanno meno notato la crisi, fa funzionare i 4 motori dell'Australia a tutta velocità. Soprattutto quello delle miniere, dal momento che molti mirales vengono esportati qui in Cina, ad esempio. Anche istruzione (ci sono migliaia di asiatici che studiano qui), agricoltura e turismo.

Attraversiamo il grande viale di George Street, Australia Square, negozi e grandi piazze in stile coloniale con memoriales a coloro che hanno dato la vita perché il "sogno australiano" era una realtà ...


 

È incredibile quanto velocemente siamo passati dal sentirci grandi ai piccoli. Gli immensi grattacieli di questa zona lasciano immense gallerie dove è possibile trovare tutti i tipi di negozi (molti dei vestiti che sono ciò che stiamo cercando) ma per Prezzi davvero DISORBITI per noi.


 

Abbiamo anche messo da parte l'Apple Store dove Tilo avrebbe trascorso la giornata (hehe, un saluto o Tilete) e un negozio solo al cioccolato che "addolcisce" Paula e "inacidisce" le nostre tasche (9.60 AUD) ...


 

Fino a quando non camminiamo, guardiamo e cerchiamo, attraverso gli enormi centri commerciali e negozi troviamo qualcosa che ci è familiare ... molto familiare! È un !! ZARAAA !!, il negozio di abbigliamento più popolare in Spagna che ne ha uno !! MEGATIENDA !! a Sydney. Né ne dubitiamo, qui ci equipareremo, anche se mentre Isaac finisce rapidamente, Paula, che non è la "donna più disperata", deve provare le 50 scarpe nel negozio per scegliere la propria. !! Sì! Ce l'abbiamo ... ABBIAMO UN GEN SPECIALE! Passiamo la giornata aspettando, aspettando, aspettando ... Che se, già spendendo i soldi, a meno che non sia tutto "a casa". !! ATTREZZATO !! E abbiamo speso solo 3 volte di più di quello che avremmo speso in Spagna per lo stesso dal momento che viviamo a soli 10 km dalla grande pianta di Arteixo (A Coruña). !! trucco di Mandaa !! Comunque ...


 

Abbiamo valigie piene di "potricole" (e altri che abbiamo portato dal nostro passaggio attraverso i Paddys Markets, per 155,50 AUD, oltre a un minimaleta economico). Cosa sono i "potricoli"? È un termine "made in Natalia compi" che definisce perfettamente com'è Paula. Sono i cappucci di Disneyland, le ciotole di tartaruga delle Isole Salomone, i braccialetti di Tuvalu, il piatto di Samoa, le palle di neve qui (nel resto non c'era nemmeno il primo) e molti altri ricordi che portiamo dal viaggio e Cominciano a pesare. È il momento vicino alle mute da sub e molti vestiti usati che non ha più senso, lo spediamo in Spagna. !! Un'altra cosa in meno!

Anche se oggi abbiamo deciso di utilizzare il giorno per stare tranquilli, comprare vestiti e riorganizzarci, non perderemo l'occasione di! USCIRE DA SYDNEY! Ci mancano già alcune copichuelas. Prima che la curiosità possa ... ... quanto è bella l'area Circular Quay, l'Opera e il ponte che visiteremo in questi giorni! ... e quanti traghetti partono al minuto.


 

Il pisolino "spagnolo", dopo aver mangiato in un italiano (43 AUD), ha prestato e siamo pronti a conoscere i principali cocktail bar di The Rocks, che è particolarmente vivace a quest'ora della notte. Ci sono persone che guardano eventi sportivi in ​​più bar "irlandesi", altri semplicemente cenano tranquillamente su piccole terrazze accompagnati da stufe e coperte per resistere al freddo inverno australiano.

The Rocks è il quartiere storico di Sydney, il luogo del primo insediamento europeo in Australia nel 1788, e oggi è un luogo dove un gran numero di facchini controlla l'accesso a luoghi davvero bohémien per un drink. È il caso di The Argyle, uno dei pub più alla moda della città ...


 

Dove finalmente vediamo !! giovani che bevono qualcosa !! che ci manca già da quel 14 luglio già nelle nostre vite e che Paula guarda lateralmente sul suo tablet durante l'intero viaggio. Quello che non capiamo è ...! Dato che non hanno freddo!


 

È anche vero che per il concetto di denaro che abbiamo in Spagna, questo è CARIIIISIMO per noi. Abbiamo lasciato 52 AUD in !! 3 copichuelas !!, e l'ultimo abbiamo finito di condividere, ahahah. Certo, all'interno del sito è immenso. Ci sono persone che cenano, altre che ballano e altre che si riuniscono semplicemente con i loro amici che iniziano la notte.


 

Ma che aspetto ha tra le barre delle finestre? Sembra un cortile pittoresco con grandi lanterne e stufe. Eccoci qua


 

Certo, qui non manca nulla. Hanno montato un supporto per cani! (10 AUD). Ñammm! Se la Juve, non lo avremo mai fatto qualche volta a La Coruña, ma qui l'hanno messo direttamente nel pub, ahah ...


 

Non appena mi confondo, la "Miss of the Potricoles" ha iniziato a connettersi con alcuni "simpatici" australiani. Se non riesci a confondere nemmeno un momento, ahah. Sto scherzando !! La verità è che finora abbiamo incontrato persone MOLTO PIACEVOLI a Sydney, e questi ragazzi allo stesso modo con noi. Volevano persino invitarci a bere ...


Ma dal momento che siamo in una città bella come questa, l'ultima cosa che vogliamo è avere i postumi di una sbornia domani che ci impediscono di calciarlo, così ad un'ora prudente ci ritirammo per dormire qualche ora, sapendo che la gente è seriamente intenzionata ad uscire dai locali notturni, organizza e si prepara alla fila, nelle aree di Darlinghurst e Kings Cross. Club come ARQ, Candys, Taxi Club, Tonic Lounge o Yu.

Ma per noi "I nostri club", il Sydney Bridge, il Quay, Manley, Watson Bay Circles Ferries ci aspettano domani ... e chissà, forse qualche sorpresa che Paula non lo sa ancora, mentre le sue "potricole" stanno già volando in Spagna.


Isaac e Paula, da Sydney (Australia)

SPESE DEL GIORNO: 135,75 AUD (circa 118,04 EUR) e REGALI: 155,50 AUD (circa 135,22 EUR)

Video: The Rocks Sydney Australia - Exploring The Rocks 2019 HD (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send