Viaggio

L'idilliaco Fongafale a Tuvalu

Pin
Send
Share
Send


È davvero eccitante da vedere quanto siamo differenti le persone da un punto all'altro del pianeta. Mentre in Occidente corriamo e corriamo (anche se qualcuno deve ancora spiegarci dove corriamo, a Tuvalu) trascorrono la vita ad aspettare e ad aspettare. Aspettando cosa?

Un bellissimo giorno sorge dalla terrazza del nostro vecchio Vaiaku Lagi Hotel, in partenza quei colori blu turchese di una laguna davvero incredibile nella zona interna di Fonfagale.


 

Se tutto va bene, oggi partiremo qui, forse per non tornare mai più (anche se non dobbiamo mai dirlo), e dobbiamo rifare gli zaini, fare colazione e fare il check-out (362.50 AUD compresi pranzo e cena) per trascorrere l'ultima mattinata tranquilla vicino al Comune di Vaiaku !! Ci hanno regalato anche due collane !!


 

All'improvviso vediamo una ragazza giapponese che è venuta con noi sull'aereo di martedì con tutto pronto e diretto all'aeroporto! È un rappresentante commerciale di motociclette. !! Ma se mancano 5 ore !! Genera un po 'di moschea e stiamo per chiedere ...

!! CHE IL CHECK-IN È SOLO DA 8'30 A 10'30 !! E dove l'hanno avvertito? Seguendo le nostre avventure con voli, ritardi, cancellazioni, anticipazioni ... ora dobbiamo "scoprire" che la fatturazione del nostro volo che parte alle 13'05 del pomeriggio sarà solo fino alle dieci e mezza. Non capiamo, ma andiamo al terminal rustico per lasciare gli zaini imbarcati, per pagare le tasse di partenza (AUD 30 ciascuno) e tornare in hotel per coprire la carta di partenza. Una famiglia che era venuta con noi ci vede e, senza chiedere, ESCI IN CORSO ANCHE AL TERMINALE, ahahah

Dopo lo spavento inizialee con un leggero cambio di piano (volevamo portare alcune biciclette a fare un giro), abbiamo iniziato a vederlo agglomerato motociclistico che vedremo l'altro giorno.


Sebbene difficilmente abbiamo visto uomini lavorare, oggi abbiamo scoperto qualcos'altro. Sembra quello il sistema comunitario sopravvive ancora notevolmente a Tuvalu. Ogni famiglia ha il suo compito, come la pesca, l'edilizia abitativa o la difesa e queste abilità vengono trasmesse da padre in figlio. Tranne la domenica, che rimane il giorno del culto religioso e delle opere di NESSUNO, come in altre isole della zona


 

Abbiamo anche scoperto perché ci sono così tanti supermercati e negozi, qui chiamati "futi" o negozi di proprietà del governo. Si scopre che questi negozi sono simili a un minimarket in cui è possibile acquistare alimenti al dettaglio in scatola o confezionati e dove le merci sono più economiche, a causa di sussidi statali. Oggi vediamo una specie di stazione di polizia, una gelateria e un "CYBERCAFÉ", ahahah




Ma non potevamo farci niente e Siamo tornati all'ufficio filatelico. È un'opportunità unica (42.40 AUD) e l'altro giorno abbiamo appena acquistato alcuni francobolli. Qui ci sono timbri di tutti i momenti importanti dell'umanità e dal 1975 sono creati da Tuvalu. È una collezione davvero squisita.


 

Ci sono cambiamenti climatici, guerra civile americana, Elvis, Natale, vecchi aerei ... e tutti con valori e prezzi diversi


 

Un'altra cosa da commentare, e non voler offendere nessuno, è la bellezza delle ragazze. Né a Vanuatu, né nelle Isole Salomone, né nelle Figi stesse, abbiamo trovato ragazze "belle". Qui, nel primo paese della Polinesia su cui avanziamo, abbiamo finalmente visto i primi. Ovviamente, il problema dell'obesità maldemica di tutte queste isole non è risolto da nessuno.

ORGANIZZANDO IL MARZO:

Bene, i nostri piani per i prossimi giorni sembrano organizzati. Domani andremo a Tonga, dove alloggeremo alla Toni Guesthouse e proveremo a vedere qualcosa della capitale, anche se il nostro obiettivo è partire la mattina successiva verso Vavau dove trascorreremo 3 notti. L'arcipelago di Vavau è una di quelle meraviglie del Pacifico che nessuno dovrebbe perdere ... vediamo se possiamo arrivarci

C'è un volo via Nadi per Apia, Samoa, martedì prossimo, che potrebbe essere una buona continuazione per Tonga, e dato che è notte / notte potremmo visitare Tongatapu, l'isola principale che ospita la capitale.

Al momento sembra che si stanno preparando per andare alla AIR FORCE che è arrivata ieri sera. Le sirene iniziano a suonare e le strade vengono tagliate. Funafuti si ferma.


 

Per quanto piccolo sia il paese, la pista è relativamente grande, anche più di quella dell'aeroporto di La Coruña, quindi questi piccoli aerei non hanno quasi bisogno della metà per decollare


 

Non licenzieremo Tuvalu senza avvicinati al molo, prima di avere una bibita nella Filamona (4 AUD). Il colore delle acque di cui siamo appassionati.


In questo momento del mattino c'è la bassa marea e si vedono le rocce su entrambi i lati invece di quelle sabbie bianche di altri luoghi idilliaci sul pianeta, tutto a causa della terribile erosione subita dal paese, del riscaldamento globale e dell'incertezza di sapendo che gli restano appena 40 o 50 anni per vivere ...


 

Sebbene molte persone affermino che questo è il paese più noioso del mondo, il poco tempo in cui siamo rimasti ci ha affascinato così tanto, la sua vita, la sua cultura, la sua gente, che non ci ha dato il tempo di perdere nulla. L'isola è bellissima e abbiamo i ricordi più belli di questo posto: la sua gente, è morto sotto il portico della casa, i suoi supermercati, le sue sole due stazioni di servizio, i suoi serbatoi di acqua piovana con perdite occasionali ...


Il Pacific Sun of Air Pacific che ci porterà a Suva è appena atterrato con 30 minuti di anticipo. Intorno a tutta la città si ricongiunge nuovamente. Alcuni approfittano di mettere i loro pendenti per i nuovi viaggiatori. L'unico Duty Free mobile al mondo è ora aperto per quelli di noi che lasciano ...


 

Vigili del fuoco, sirene a tutto volume, bandiera rossa e valigie preparate. Tutto è pronto per dire addio a questo posto dove abbiamo i ricordi più belli ...




L'aereo è lo stesso di ci ha portato 2 giorni fa, che sembrano 2 settimane ...


Con un po 'di tristezza saliamo le scale che ci lasceranno alle spalle un paese che merita alcuni giorni


 

L'aereo a elica sale sulla pista raggiungendo un'estremità di questo fantastico "boomerang" dove in questo momento di bassa marea è possibile vedere tutti i banchi di sabbia che lo circondano, oltre alla splendida laguna blu turchese


 

il l'immagine sarà ora in questa foto e nella nostra retina, con i migliori auguri che Tuvalu sopporti il ​​più possibile in questo posto privilegiato sul pianeta, nei suoi mari del sud.


L'aereo, come l'altro giorno, è datato 30 minuti in anticipo e il volo dura di nuovo 2 ore e 20 minuti attraversando molte aree nuvolose e con alcuni alti e bassi.

A Suva ci aspetta il bello Lami Bay, che ci ha già accolto 3 notti fa e dove siamo arrivati ​​in taxi (40 FJD), una sessione SPA per Paula (120 AUD) e un dettaglio dell'hotel verso di noi


 

Il resto della giornata non ha alcun significato importante. Sì già alle Maldive abbiamo appeso un cartello, oggi potremmo aggiungere un altro paragrafo. "Parcelita è ricercata in una zona montuosa a oltre 100 m sul livello del mare per 300.000 abitanti delle Maldive e 12.000 abitanti di Tuvalu, a un costo ragionevole. La gratitudine eterna è offerta. Maldive e Isole Tuvalu."


Isacco e Paula, da Lami Bay, Suva (Figi)

SPESE DEL GIORNO: 426,50 AUD (circa 370,87 EUR) e 160 FJD (72,73 EUR) e REGALI: 42,40 (circa 36,87 EUR)

Pin
Send
Share
Send