Viaggio

Atterraggio a Nadi, nelle Isole Figi

Pin
Send
Share
Send


Ci sono giorni in ogni viaggio (e altro in questo) che c'è poco da dire. Oggi la nostra "esperienza Uepi" termina e cercheremo di lasciare le Isole Salomone, che speriamo non sia complicato come l'ingresso, ahah. Con un po 'di dolore abbiamo fatto di nuovo i nostri zaini, abbiamo fatto la nostra ultima colazione, abbiamo pagato tutti i drink e i vizi di questi giorni (1.228 SBD) e ci siamo salutatidal nostro accogliente rifugio, dalla lucertola di Pasqua, da Rockefeller, dal tiburcio, dai granchi di noci di cocco, dalle immersioni, dallo snorkeling, dal kayak, dai cocchi, dalla splendida laguna di Marovo e dalle nostre buone amiche Danielle, David, Katty e Ian.


Attraversare di nuovo la laguna, le migliaia di canali, le isole disabitate boscose, i villaggi del popolo della Nuova Georgia, è un vero privilegio e Una grande raccomandazione per i futuri viaggiatori. Pochi posti sono visti sul pianeta come questo.

Guarda, abbiamo visto aeroporti "squallidi", per dirlo in qualche modo. Alcuni in Africa erano una poesia, come Diani è in Kenyaper esempio Tuttavia, quello di Seghe prende il posto in onore di essere il "più carino" mai visto. Se hai, non hai quasi idea ...


 

Il nostro percorso oggi non ha una storia più grande. per raggiungere il Terminal Nazionale di Honiara e da lì spostarsi al Terminal Internazionale (è 100 metri a piedi a 33 ° C) e verificare Nadi, dove abbiamo un collegamento con l'altra parte dell'isola dove la capitale delle Figi, Suva.

Ma come tutto questo sarebbe molto facile, abbiamo messo più emozione come sempre. Il volo di Fly Solomon, operato da Air Niguri (compagnia aerea Papua Nuova Guinea) è quasi in ritardo !! 3 ore !! che ci ha dato il tempo di mangiare qualcosa (48 SBD), comprare dei regali (158 SBD), effettuare chiamate con carte prepagate in "inglese perfetto" (15 FJD perché avevamo esaurito gli SBD) e, per Comunque, decolla verso Nadi (!! guarda quanto è difficile entrare e uscire da questo paese !!)Il volo, di sole 3 ore, è stata una grande opportunità per raccogliere la nostra prima parte "più avventurosa" del viaggio, con quasi tutti gli obiettivi segnati raggiunti. Quindi abbiamo Iniziamo a Santa Monica, alla fine della Route 66, e quei gamberi di Bula Gump, per passare una giornata per bambini nella Disneyland originale

 
 

... uno stella sulla strada della fama hollywood Ci ha messo sulla strada per Vanuatu, dopo lo strano fenomeno di perdere un giorno lungo la strada, e in particolare a Segreto della misteriosa isola di Tanna


 

... e la temibile anima dell'isola, Vulcano Yasur, che lo domina da sud-est, e che contrasta radicalmente con le bellissime cascate Mele proveniente dalla montagna sull'isola di Efate che ospita la capitale, Port Vila ...


 

... Fuggendo dall'alluvione, e dopo un breve passo attraverso Sydney e Brisbane a causa di Air Pacific, ci siamo presentati Honiara e le reliquie della famosa battaglia di Guadalcanal, che oltre a un terremoto di 6,6 ci ha lasciato tramonti spettacolari


 

... per finire finalmente il primo terzo della spedizione nella zona di Seghe, a il meraviglioso spettacolo della natura che lascia la Laguna Marovo.


Qui abbiamo dovuto scegliere di continuare a scoprire la Melanesia meno conosciuta o scegliere di presentarci in Polinesia. La Melanesia contiene diverse isole indipendenti che ora sono un paese, Oltre alle isole Figi, Vanuatu e Solomon, ha la Papua Nuova Guineae dipendenti della Nuova Caledonia, Norfolk, Isole dell'Ammiragliato, Bismarck e Lousiade arcipelaghi. La Papua Nuova Guinea è una destinazione che ci sentiamo a breve termine, ma riteniamo che valga la pena essere lì per almeno un mese e la Nuova Caledonia la lascerà per future visite parziali come ora.

È così Quasi involontariamente stiamo atterrando a Nadi (Figi) verso le 21'00. I controlli di passaporto e immigrazione sono di nuovo molto lenti, quindi se avessimo avuto la possibilità di prendere il nostro link 20'15, li avremmo persi lungo la strada ...

ORGANIZZANDO IL MARZO:

Da un lato, Fly Salomon non funziona nemmeno come Air Pacific. Sta arrivando a Nadi e ci offre alloggio, trasporto, cena e il primo volo mattutino per Suva alle 6:30, quindi i nostri piani rimangono intatti. È bello.

D'altra parte, abbiamo confermato che i voli per Tuvalu partono il martedì e il giovedì e, dopo aver parlato a lungo con Floren, non perderemo l'opportunità di raggiungere il paese di "TV" (o almeno il dominio .tv ). Cercheremo di raggiungere l'atollo di Funafuti e di trascorrere lì almeno 2 giorni. Perdere noi stessi per le sue piccole isole sarebbe molto rischioso se vogliamo approfondire Tonga e Samoa.

Siamo nel paese indipendente delle Figi, dove alla fine passeremo la giornata Abbiamo volato da Los Angeles a Vanautu. Le Figi sono forse il paese più conosciuto in questa zona del pianeta e talvolta confuso con la Polinesia. Comprende 300 isole, le cui dimensioni sono spesso ridicole, ma due sono molto più grandi: Vanua Levu (grande terra) e dove siamo, Vitu Levu, una delle più grandi dell'Oceania.

Figi è molto probabile che lo usiamo in gran parte di "hub", è il centro di tutti i voli Air Pacific nell'area e poiché negli ultimi anni è stata una preda per i turisti americani e australiani alla ricerca di luoghi paradisiaci, immersioni subacquee, rafting o surf, il che ha significato che nell'ultimo decennio ha perso la sua autenticità. Anche così, sembra conservare tesori, e proveremo a scoprirli nei nostri diversi passi da queste parti. Oggi la giornata non è abbastanza e ci siamo trasferiti in uno Skylodge abbastanza accettabile, dove siamo stati in grado di cenare e cadere. Come sempre, famiglia, amici, lettori ... !! SIAMO GRANDI !!

 

Isacco e Paula, di Suva (Figi)

SPESE DEL GIORNO:1.276 SBD (circa 135,74 EUR) e 15 FJD (circa 6,82 EUR) e REGALI: 158 SBD (circa 16,81 EUR)

Video: Isole Fiji (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send