Viaggio

Uepi, le migliori immersioni al mondo

Pin
Send
Share
Send


quando contiamo di venire nella Nuova Georgia, nella Laguna di Marovoe i suoi isolotti di foresta piccoli ma densamente popolati, la prima cosa che consideriamo è eliminare il PADI. Dato che non abbiamo avuto molto tempo, l'abbiamo fatto ad A Coruña, anche se Paula farà snorkeling qui (Loly, non ti preoccupare).

In Uepi, la prima cosa che succede quando apri gli occhi quasi senza svegliarti, dopo 11 lunghe ore di sonno, è senti le piccole onde battere vicino agli alberi di cocco che proteggono la nostra "casa privilegiata" in questi giorni. La prossima cosa è ascoltare gli uccelli cantare, alcuni meno aggraziati di scricchiolare e il sole inizia ad entrare dalla nostra finestra.

!! È ora di fare colazione! E per questo camminiamo di nuovo lungo i suoi sentieri sabbiosi fino alla casa principale. Non ci sarebbe quasi bisogno di infradito qui.


 

Su una piccola lavagna bianca, lo staff scrive le opzioni del giorno. Immersione alle 9 e 14, punti di immersione, ecc ... Isaac farà un tuffo al mattino e Paula continuerà il suo "recupero personalizzato" con un buon libro e un meritato riposo


il L'immersione è davvero incredibile, raggiungendo in un attimo i 30 metri in una punta in cui abbiamo visto molti mantra in lontananza, alcuni strani pesci allungati che non siamo riusciti a scoprire quali fossero e alcune strane e misteriose grotte sottomarine.

L'immersione è qualcosa che non abbiamo nemmeno preso in considerazione da molto tempo, e cerchiamo sempre di sapere cosa c'è in superficie, ma Nell'interno degli oceani stiamo aspettando posti davvero misteriosi e una fauna davvero strana. Il mondo non ha fine.


Abbiamo trascorso il resto della mattinata nella Laguna di Marovo, prendendo il sole e godendoci la pace. Abbiamo visto lo squalo squalo, lo "cucciolo di squalo" delle Maldive, vieni ad accoglierci dopo tanto tempo, quasi toccandoci i piedi e ne abbiamo approfittato una mattinata rilassante !! niente telecamere !!

Nel pomeriggio, dopo aver portato il cibo nei bungalow e averlo gustato in silenzio, Isaac ha fatto un'altra immersionee sulla via del ritorno lo snorkeling con Paula. David, il simpatico australiano che ci tratta come se fosse un padre, ha portato la sua macchina fotografica con custodia subacquea. Abbiamo il caso, ma la fotocamera è morta lungo la strada.

Posso dirlo DIVE questo pomeriggio è stato il migliore della mia vita nel miglior posto possibile al mondo.


Abbiamo iniziato a scendere a circa 20 metri e da lì fino alle 30 di nuovo. In queste profondità sono le creature più misteriose del pianeta, a partire dalla eNormes squali che siamo riusciti a vedere oggi. Sono innocui, ma essere circondati da 5 o 6 di loro impressiona


 

Da lì abbiamo iniziato una salita molto fluida fino a 10 metri, dove si sviluppa quasi tutta la sensazione, circa 50 minuti. In queste profondità è dove si può osservare più vita, specialmente coralli di ogni genere circondati da pesci di centinaia di colori, che solo le donne distinguono.


 

Diliva non ci abbandona in nessun momento. Diliva è il nostro maestro di immersioni salomoniano, con oltre 1000 immersionie la sua gentilezza è assoluta. Immergersi a Uepi in generale è facile e una barca ci aspetta alla fine di ogni immersione. Continuiamo a osservare i migliori coralli


 

In un momento, giriamo la testa e lo vediamo. È tornato con noi. È la tartaruga di Tomasa che in tante occasioni ero prima con noi alle Maldive. È senza dubbio L'animale preferito di Paula, ma non saremo in grado di prenderla, perché sono animali che sono stressati rapidamente (come uno che conosciamo), quindi le lasceremo continuare il suo corso. !! A dopo Tomasa !!


 

Uepi ha una barriera corallina davvero magnifica ea soli 5 o 10 minuti in barca dal Dive Jetty, per non parlare delle immersioni sui relitti, che lasceremo per un'altra occasione. Non è davvero necessario, raramente possiamo trovare una concentrazione così elevata di pesci, spugne e coralli nello stesso posto.


 

Un'altra cosa sorprendente sono le enormi scogliere o le scogliere che circondano Uepi.

La temperatura dell'acqua è di circa 28 ° C, quindi anche la tuta in lycra da 3 mm che portiamo dalla Spagna sarebbe stata lasciata qui per immersioni di 40-50 minuti.


 

già quasi toccando i 5 metri, vediamo un'altra creatura davvero fantastica che diventa difensiva. È un pesce leone, e ovviamente il suo nome è meritato


 

Senza la necessità di una barca di supporto, usciamo da soli dal Dive Jetty dell'isola di Uepi, eccolo Paula si preparò per una buona sensazione di Snorkell. Diliva la incoraggia e prepara la provetta.

Snorkell a Uepi è quasi meraviglioso quanto le immersioni. Centinaia di pesci sono concentrati nell'ultimo metro e talvolta si vedono persino le tartarughe. Inoltre la passeggiata è molto rilassante.

Un nuovo giorno finisce in questo angolo privilegiato del pianeta, in pieno Mare del Sud, nelle Isole Salomone ...

ORGANIZZANDO IL MARZO:

Abbiamo inviato un'e-mail dalla casa principale a Christina per vedere se è possibile partire per le Figi il 29, come pensavamo ieri, con un volo internazionale. Domani ci risponderà.

A proposito la cena è il momento migliore della giornata. Alle 18.30 i pochi ospiti di Uepi si incontrano, quasi interamente australiani (l'altro giorno abbiamo girato le pagine nel libro di benvenuto e non c'era nessun'altra nazionalità, se non spagnola). Alle 19.00 viene servita la cena, che quasi sempre è composta da una ricca zuppa, granchi di noci di cocco in varie modalità (il granchio di mare da qui che abbiamo anche provato a Vanuatu), pesce fresco (l'altro giorno fino al sashimi) e qualche tipo di carne Pollo o manzo, tutti abbinati a frutti tropicali e dessert del giorno. In pochi posti abbiamo mangiato così bene.

Salutiamo un meraviglioso nuovo giorno in un viaggio davvero folle.


Isacco e Paula, dalla Laguna di Marovo (Isole Salomone)

SPESE DEL GIORNO: 0 EUR

Video: OzDive in Solomon Islands - Diving in Uepi 2015 (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send