Viaggio

Lago di Bled a Natale e dintorni (Škofja Loka, Radovljica ...)

Pin
Send
Share
Send


Quando si considera la Slovenia come una destinazione, inevitabilmente l'immagine idilliaca di un lago glaciale nelle Alpi Giulie e tutto quello spettacolo della natura di cascate, gole, canyon, fiumi ... che circonda il Parco Nazionale del Triglav attorno alla montagna più alta del Stesso nome, sono il riferimento immediato. Tuttavia, in questo viaggio in Slovenia in inverno e Natale, il nostro passaggio attraverso l'area ci ha portato a concentrarci il gioiello più conosciuto, i luoghi più attraenti per vedere il lago di Bled (castello, punti panoramici, città, mercatino ...) e i suoi villaggi circostanti come il Natale Radovljica o la medievale Škofja Loka.


La gola di Vingtar o il fiume Soca, il lago di Bohinj, la cascata di Savic, Virje, Boca ... o la chiesa di Javorca, Kobarid o Tolmin, fanno parte di un altro viaggio estivo che sicuramente faremo in futuro.

Pianificazione del percorso del giorno: Lubiana - Škofja Loka - Bled

Ritorniamo al percorso in auto e con esso la pianificazione della giornata con tutte le possibili alternative da considerare quando si progetta il proprio. ilitinerario del giorno è stato il seguente (fai clic per vederlo su Google Maps)

solo 24 km separano Škofja Loka da Lubiana, che ha aggiunto il 1 ° gennaio, non abbiamo riscontrato problemi di traffico o di parcheggio. Da lì abbiamo impostato la rotta per Castello di Bled direttamente in circa 40 minuti Per arrivare intorno a mezzogiorno. Castello, altri si fermano e rimangono nella nostra pensione, abbiamo occupato il pomeriggio fino al tramonto ci siamo trasferiti al vicino e città natale di Radovljica che è a soli 7 km - 15 minuti, per concludere la giornata passeggiando per il Città di Bled e i suoi mercati.

Distanza percorsa durante il giorno: 86 km
Auto utilizzata nel viaggio: Peugeot 308 130 HP Diesel prenotato con Rentalcars Con la copertura Premium nel caso avessimo un problema. Hai già a disposizione l'articolo "Noleggio auto in Slovenia (da Venezia) con comparativo"
Hotel scelto per dormire a Bled: Penzion Kaps (familiare, con parcheggio gratuito e pochi metri a piedi dal lungomare del villaggio)
Escursioni alternative all'auto dae Lubiana: Tour di Bled da LubianaEscursione a Bled e Bohinj da Lubiana e / o escursione a Bled, grotta di Postumia e castello di Predjama.
Circuito da Venezia per chi non vuole noleggiare un'auto: Tour di 8 giorni della Slovenia da Venezia con guida in spagnolo che comprende il servizio di trasferimento dall'aeroporto, l'alloggio, la colazione, i trasferimenti, la funivia e tutti i biglietti

Cosa vedere tra Lubiana, Bled e dintorni?

Anche se le nostre fermate sono state Škofja Loka, il lago di Bled e Radovljica, noielenchiamo in ordine tutte le possibilità di arresto (molte non compaiono nemmeno nelle solite guide -Con il più interessante-):

- Škofja Loka, uno dei borghi più belli della Slovenia con un'aria medievale di piazze, ponti e vicoli
Kamnik, una delle città più antiche con il suo piccolo castello e il vecchio castello
- Velika Planina, un villaggio unico di capanne di pastori in un luogo naturale
Kranj, città con un centro storico medievale molto interessante
- Radovljica, una pittoresca cittadina che veste il Natale in modo molto dettagliato.
Bled, con il suo lago, isola, castello e punti panoramici
Parco nazionale del Triglav in generale, con la sua gola Vintgar, il passo Vršič, il fiume Soča, il lago Bohinj, ...
Kranjska Gora, la stazione sciistica più famosa con uno spettacolare presepe in un "regno ghiacciato" situato nella vicina gola di Mlačca a Mojstrana

Di tutto questo, abbiamo programmato di aggiungere la Betlemme del regno di ghiaccio dal vivo con la sua regina delle nevi a Mojstrana e la sua grande stanza di vetro con cascate ghiacciate e getti d'acqua ma quest'anno, Natale 2019/2020, hanno deciso di chiuderlo il 30 Dicembre, quando altri anni lo allungarono fino all'inizio di gennaio (consultare il suo sito ufficiale)

Škofja Loka, il borgo medievale più bello della Slovenia

Buongiorno, piccola Olivia! Sai che giorno è oggi? 1 gennaio 2019! Ieri sera inCapodanno a Lubiana Ti sei addormentato a 10 minuti dalle "uve" quindi, tecnicamente, quando apri gli occhi, sono i tuoi primi minuti in un nuovo anno. Nessuno si vede per strada, quindi, dopo aver fatto colazione nell'ampio buffet offerto dalGrand Hotel Union, abbassa i bagagli all'auto dello stesso parcheggio dell'hotel dove è stato in questi giorni (40 euro) e il check-out, in soli 30 minuti stavamo già parcheggiando nel Bella Škofja Loka, una città che sembra molto ben preparata per il turismo, con ampi parcheggi e buone indicazioni per non saturare la tua città vecchia, ma che avremo il privilegio di divertirci per noi stessi e alcuni altri mattinieri (e questo è già 10'00)


Škofja Loka è considerato da molti come il villaggio più bello della Slovenia e, in vista, la messa in scena di uno dei luoghi che meglio preservano il patrimonio storico di tutto il paese non può essere migliore. Si trova nella valle di Selska ed è attraversato dal fiume Sora su cui ci sono diversi ponti che consentono alcune delle migliori foto.



Inoltre, questa città ha il privilegio di essere la scena medievale della Passione di Škofja Loka che comprende la valle di Selška dolina e la valle di Poljanska dolina, patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO, una famosa processione pasquale che mostra la sofferenza di Cristo scritta da un monaco cappuccino sloveno di nome Ramuald de Standrez tra il 1715 e il 1727.




I primi scritti di questa popolazione risalgono a S.X (altri dicono S.XIII) e sia lei che le sue estensioni circostanti furono di proprietà dei vescovi bavaresi di Frisinga per oltre 900 anni prima che la terra fosse scambiata tra Austria e Italia. Questo e il fatto che fosse abitata da artigiani e mercanti, rende Una passeggiata attraverso Škofja Loka è una delle esperienze più piacevoli da vivere in Slovenia. A proposito, chi è alla ricerca di un posto romantico "sospeso" dal fiume, indicando l'Hotel Garni Paleta.



Prima di attraversare il fiume, puoi ancora vedere dove i muri di pietra che proteggevano la città erano al loro apice e che precedono ilPonte dei Cappuccini, un passaggio in pietra semicircolare che accoglie un centro storico composto da chiese e monasteri, case scolastiche e residenze private lungo un percorso labirintico di strade acciottolate.



Oltre alla chiesa cappuccino in stile barocco costruita nel 1709 e contenente manoscritti di grande valore nella sua biblioteca, può essere passato accanto al Chiesa di San Giacomo, uno dei più importanti edifici storici di Skofja Loka




Dalla Piazza Inferiore si entra in una zona di stretti vicoli del centro storico dove ogni casa ha una targa di qualche persona di spicco che la abitava e che sfocia nella Piazza Alta



Mestni trg è un enorme rettangolo circondato da edifici storici e con il cosiddetto Marco di Maria, tre statue e un altare scolpiti nel 1751 dalla roccia. Il vecchio municipio del XVI secolo e i suoi affreschi barocchi, l'antica dimora mercantile del XVI secolo chiamata Zigon House, la vecchia Parson House o la Martin House, uno degli edifici più caratteristici di Skofja Loka, completano questo museo a cielo aperto


Un'altra visita che si può fare è la Il castello di Skofja Loka (anche il suo museo) che si raggiunge attraverso una ripida salita ma chi cerca le migliori viste panoramiche dovrebbe scegliere Pustal, salendo sulla collina di Hribec, un percorso di pellegrinaggio verso la Chiesa di San Cruz. C'è anche un altro sentiero naturalistico che attraversa la fitta foresta circostante chiamato qualcosa come "il percorso dei tre castelli" che collega il castello di Loka con la torre Kranclju e il castello selvaggio di Loka, ancora più antico. Tuttavia, con Oli nel suo pisolino mattutino, abbiamo deciso di prendere quei caffè caldi e la solita piscolabis (2,80 EUR) in uno di quei momenti che si apprezza in ogni viaggio e acquistare alcuni regali (11,50 EUR). L'abbiamo fatto dentro The Homan House o Kavarna Homan, una caffetteria che serve torte e gelati tradizionali con uova, latte e panna della zona, situata in un palazzo in stile gotico nella piazzaCerto sulla tua terrazza.

IL VIAGGIO IN VISTA DI OLI:

Un viaggio in Slovenia è possibile stabilendo una (o due) basi, soprattutto se consideriamo la sua capitale, Ljubjlana. Da esso non ci sono solo tour ed escursioni che ti avvicinano alle principali attrazioni del paese, ma c'è anche un buon servizio di treni e autobus. Tuttavia, andando con la piccola Oli e poiché siamo amanti del roadtrip, il noleggio auto ci ha fornito la flessibilità necessaria per questo viaggio.

E in città comeŠkofja Loka come puoi arrivarci se non hai la macchina? Arriva è la compagnia di trasporto più importante della Slovenia e ha autobus grandi e comodi che per poco più di 3 euro a persona ti portano qui acquistando il biglietto lo stesso giorno (puoi controlla qui gli orari e i prezzi degli autobus). Hai anche l'opzione del treno anche se in questo caso la stazione è alla periferia e richiede di prendere un altro autobus locale più tardi (puoi controlla orari e prezzi dei treni qui)

Per coloro che corrispondono ai pasti, c'è un ristorante chiamatoGostilna Kašča trovato nel seminterrato del vecchio fienile, il secondo edificio più importante della città dopo il castello. C'è anche la possibilità di ...

Lago di Bled dal castello e dai suoi punti di vista

A soli 40 minuti dalla precedente, entriamo questa area della natura che è il Parco nazionale del Triglav, un viaggio in sé e obiettivo di molte persone durante il loro viaggio in Slovenia. Tuttavia, è inverno e portiamo un piccolo "nello zaino", quindi quando abbiamo pianificato il nostro percorso sapevamo che la gola di Vintgar, il passo Vršič, il fiume Soča e la sua gola, il lago Bohinj, la funicolare Vogel (Ukanc ), la cascata di Savic, Virje o Boca, Kobarid, Tolmin o la chiesa di Javorca (che apre solo luglio e agosto) facevano parte di un'altra avventura (a proposito, consigliamo vivamente il "Percorri in auto il Parco Nazionale del Triglav: Gola di Vintgar, Passo Vršič, Fiume Soča, Motorail e Lago Bohinj"dei ragazzi di El Mundo a Mi Cámara che abbiamo adorato. I nostri punti di vista, tuttavia, sarebbero stati diversi ...


che cosa Faremo tappa a Bled? Castello, percorso circolare con punti panoramici e villaggio

Castello di Bled, un must sul lago di Bled

Raggiungere il Castello di Bled in auto non ha grandi complicazioni e ha un parcheggio pronto per questo. Siamo dentro uno degli elementi essenziali del Lago di Bled anche se già percepiamo che siamo nel sito più turistico di tutto il viaggio. Qui vediamo molte persone.



Non è necessario pagare il biglietto d'ingresso per contemplare la vista dell'intero lago, anche se amiamo i castelli, sai, quindi paghiamo 11 EUR a persona (Oli già si sveglia non paga - puoi controlla qui i prezzi ufficiali-) e entriamo in una specie di patio con un ristorante e una terrazza che deve essere una gioia da mangiare (anche per la tua tasca, ahah) e due livelli a cui si accede da una scala e lasciare il posto a spazi diversi, tra cui un negozio di souvenir, una cantina e un museo etnografico oltre agli elementi storici del castello




Tuttavia, quella che può essere considerata l'attrazione numero 1 in tutta la Slovenia non si distingue nemmeno per la sua parte più antica con la sua Torre romanica o il suo fossato, cappella del XVI secolo o edifici rinascimentali, ma lo fa per i suoi privilegi posizione sulla cima di una scogliera alta oltre 130 metri.



In onore della verità, il castello di Bled ha perso tutto l'interesse culturale per diventare un balcone su una delle migliori viste panoramiche in Slovenia e questo ha una sua connotazione negativa anche perché non è preparato per le stagioni con molte persone.




È ora di mangiare Oli? Non tutti i giorni si mangia in un castello, giusto? Detto fatto ... e qui facciamo il nostro picnic che abbiamo portato dall'acquisto che avevamo fatto nel supermercato di Ljubjlana il giorno del nostro arrivo

Percorso circolare sul lago di Bled con punti panoramici

Sempre in macchina, era tempo di scegliere tra tutte le fermate che si possono fare sul Lago di Bled (c'è anche un'opzione per Visita guidata di Bled per chi lo preferisce) per ammirare questo tesoro naturale della Slovenia. Lo facciamo in senso antiorario perché siamo partiti dal castello, proprio accanto alla città nella stessa direzione:

- Al confine con il lago, la prossima zona più vivace con parcheggio abilitato (a pagamento) per fermarsi è intorno al Camping Bled (Google Maps). Qui, oltre a camminare, fare il bagno o scattare alcune foto, è possibile lasciare l'auto per affrontare la salita ai punti panoramici, a pochi minuti di distanza.



- Il I punti di vista di Ojstrica e Osojnica sono considerati i migliori panorami del lago di Bled e così è, con l'isola ma anche il castello di Bled e le montagne sullo sfondo




Sebbene tendiamo a confonderli per quello che faremo presto un articolo dedicato a "Bled Lake Lookouts", fondamentalmente i principali sono Ojstrica e Mala Osojnica

ISTRUZIONI PER L'ASCESA DEI PUNTI DI VISTA GUASTRICI E OSOJNIC DEL LAGO BLED:

1. Il punto di partenza di entrambe le salite inizia da questo punto GPS 46º 21'33.3 N 14º 05'05.3 " (Google Maps) che può essere raggiunta a piedi dal parcheggio del Camping Bled
2. Entrambi sono ben indicati ma da non confondere. Inoltre, la strada per Osojnica è divisa in due, una che porta a Mala Osojnica che è il punto di vista stesso e un'altra a Velika Osojnika dove ci sono anche delle belle viste.
3. Il Ojstrica è il punto di vista della famosa banca e molto meno impegnativo (20-30 minuti) rispetto alla Bad Osojnica Questo è più alto. Personalmente penso che Ojstrica sia perfetto.

- C'è un caffè panoramico chiamato Café Belvedere o Kavarna Belvedere con una terrazza idilliaca per gustare il dolce tipico mentre si ammirano le migliori viste sul lago. È possibile accedervi su strada seguendo quella deviazione sul lago anche se, tuttavia, si apre solo da fine aprile / inizio maggio a ottobre, quindi non è stato possibile verificarlo. Siamo sorpresi che poche persone lo citino come un posto così bello.

Villaggio di Bled, il centro turistico del lago

È dove puoi trovare la più grande offerta gastronomica Oltre a fare una bella passeggiata. È altamente raccomandato Pasticceria del Park Hotel dove c'è una pista di pattinaggio in questo periodo dell'anno e puoi provare la loro Bled Cream Cake (Kremšnita), un dolce squisito, o il Pasticceria Slascicarna Zima, anche molto famoso. Fai attenzione a questi dessert perché arriva un pezzo per due persone di scorta.

ALTRE OPZIONI AL LAGO DI BLED SE SOGGIORNI POCHI GIORNI:

- Prendi una tipica barca piatta per l'isola e visita la casa di Sexton, il Preboste, la chiesa dell'Assunta e i suoi 90 gradini con la sua torre e il campanile, i suoi Eremo e la Cappella di Nostra Signora di Lourdes
- Passeggiata lungo la passeggiata che costeggia il lago a circa 6 km di distanza con passerelle in legno incluse
- Noleggia una bici per visitare i domini del lago
- Fare il bagno nel lago se è stagione estiva

Dato che diventerà buio tra un po ', abbiamo deciso di fare rotta per Penzion Kaps dove alloggiamo e ha il suo parcheggio, anche se torneremo in città che ha un mercatino di Natale più tardi



Si trova nella tranquilla zona del centro di Bled a cui si accede da una scala, ci vogliono 10 minuti per camminare, ha solo 10 camere e ci ricorda quelle piccole case familiari in cui alloggiamo in altri luoghi magici come Hallstatt Un altro anno nuovo di qualche anno fa.

Radovljica, la città che ci ha portato in Slovenia

Quando abbiamo preparato questo viaggio, abbiamo avuto l'idea originale di far vedere a Oli la scena della Natività del regno di ghiaccio di Mojstrana che secondo loro è spettacolare. Tuttavia, essendo chiuso al 30 dicembre di quest'anno, altre opzioni per approfittare della giornata. Ti ricordi questo video che ti abbiamo messo per spiegare cosa ci ha portato qui?

Quel punto natalizio creato da un marchio di dolci, colazioni e dessert, è stato il grilletto definitivo che ci ha fatto prendere il nostro volo in modo che Il primo Natale di Oli lontano da casa era destinato alla Slovenia. La posizione dell'annuncio è una città chiamata a 7 km dal lago di BledRadovljica, considerata l'apicoltura e la capitale del cioccolato del paese, ora ben noto per il suo dolce chiamato Radol'ca. Ed eccoci qui!




Radovljica è davvero un città medievale con una fossa di difesa e vista sulla catena montuosa Karavanke e sulle Alpi Giulie, che ha una serie di edifici storici, musei e gallerie d'arte, ma rivendica il suo sito durante il Festival del cioccolato, dove gli chef di tutta Europa vengono a fare questa prelibatezza. Oggi è ancora decorato per Natale anche se i suoi giorni migliori (e più vivaci) sono fino alla vigilia di Natale.



Il cuore della popolazione ruota attorno a Strada principale da Linhart Square a St. Peter's Church Respira una meravigliosa atmosfera medievale, oltre ad avere la migliore offerta di bar e ristoranti. Contiene anche edifici rinascimentali e gotici e persino un centro dove è possibile scoprire la storia segreta dell'apicoltura slovena, anche se oggi tutto è abbastanza solo. Si vede che ieri sera c'è stata una bella festa.




Quando decidiamo di impostare la nostra base in quest'area, dubitiamo di farlo a Bled o nel Pensione Lectar QUI. Sebbene l'atmosfera natalizia di Radovljica sia speciale, con centinaia di luci ed è una città affascinante, forse oggi non ci saremmo riusciti, quindi abbiamo fatto bene a rimanere a Bled in cerca di atmosfera.

RISTORANTI IN SLOVENIA | RADOVLJICA: Ristorante / Hotel / Museo del Lectar, uno dei "segreti" meglio conservati della Slovenia nella stessa pensione in cui alloggiavamo, un ristorante ma anche un museo del pan di zenzero



È una tradizione che risale al 1766 in cui è possibile visitare il modo in cui cuociono il pan di zenzero, lo decorano con vecchi macchinari o a mano sotto forma di cuori, bambole o altri tipi di disegni e tutto questo, vestito con abiti tradizionali del 18 ° secolo



Se lo visiti già durante l'anno (dalle 11 alle 22) per 1,50 EUR, è un'esperienza molto originale, che ne dici di farlo a Natale?

Paula affamata? Il piccolo è solo uno "spuntino", quindi cercheremo un posto per cenare ma lo faremo già a Bled

Abbiamo lasciato l'auto nel parcheggio delPenzion Kaps, dove tra l'altro sono maestosi e siamo scesi dalle scale che circondano il Rikli Balance Hotel per raggiungere il lungomare principale. Prima di scendere abbiamo colto l'occasione per cenare in alcune pizze in un posto piacevole e caldo chiamato Pizzeria Gallus (29.50 EUR) che abbiamo trovato sulla strada al secondo piano di un centro ricreativo aperto. La temperatura è scesa considerevolmente ma non volevamo perderne un altro I mercatini di Natale più famosi della Slovenia, Bled's




Dozzine di supporti in legno paralleli alla riva del lago di Bled si combinano negozi di articoli da regalo per le vacanze, artigianato con cibi e bevande caldi e lo fanno dal 30 novembre al 6 gennaio di ogni anno.



Come potrebbe essere altrimenti, un carillon molto originale e il regalo occasionale in cui non manca la solita "tartaruga" di Paula (17 euro tutti) vengono come souvenir per "Casa Chavetas". Sullo sfondo, il Castello di Bled illuminato sulla cima della sua montagna.




Il mercato in sé non è troppo grande e corre veloce. In alternativa c'è anche la terrazza dell'hotel Park Coffe Shop dove oltre ad avere una pista di pattinaggio che si apre tutti i giorni fino al 16 gennaio e fino a tardi, ti permette di noleggiare pattini per i più piccoli, hanno anche un gelato chiamato Sladogled che alcuni dicono che è uno dei migliori che hanno provato. Tuttavia, siamo già tornati nella pensione perché è molto più gelido di questi giorni fa. il La bella Škofja Loka, l'intero ambiente del lago di Bled con il suo castello, i suoi punti panoramici, la città e il mercatino delle pulci e il Natale Radovljica sono stati un giorno perfetto per un nuovo anno lontano da casa, un altro. E domani? Sulla costa slovena!


Isaac, Paula e Oli, di Bled (Slovenia)

SPESE DEL GIORNO: 104,30 EUR e REGALI: 28,50 EUR

Pin
Send
Share
Send