Viaggio

Red Hostel a Montevideo

Pin
Send
Share
Send


Nei primi giorni del mio viaggio Argentina, Uruguay e Antartide 2009, le avventure mi hanno portato a Montevideo. Entrando in un nuovo paese, l'Uruguay.

Montevideo, situata nella parte meridionale del paese, è la capitale e la città più grande dell'Uruguay. Inoltre, ha l'onore di essere la capitale più meridionale dell'America. Come Buenos Aires, ha le sue coste sul Río de La Plata e, secondo "MERCER", è la città con la più alta qualità di vita in America Latina.

Quando ho scelto la sistemazione mi basavo sugli stessi criteri di Buenos Aires, tuttavia, il mio tempo in Uruguay doveva essere molto più economico se volevo sopravvivere 24 giorni di viaggio. Ho trovato il posto ideale in Red Hostel Montevideo situato nel cuore della città, proprio accanto all'edificio Intendencia e ad un isolato da Av. 18 de Julio.

Questo ostello o ostello originale dispone di tutti i tipi di camere, da quelle condivise con 6, 8 o 10 letti, a singole o doppie più intime. Questa è stata la mia scelta e di effettuare la prenotazione, invece di utilizzare la tua pagina web Mi sono rivolto a Fernando Semproni e Uruguay al coperto, che mi ha aiutato con qualcos'altro del mio soggiorno in campagna.

Il prezzo indicativo su base individuale è tra $ 14 e $ 25 per camera per notte.

suo posizione È eccezionalmente centrale. Puoi camminare ovunque, anche di notte, poiché l'ostello si trova in una zona sicura e tranquilla. È vicino alla città vecchia, dove la vita notturna riunisce tutti i Montevidi ogni notte. Nel giro di pochi isolati troverai una vasta gamma di bar e pub con stili e musica diversi.

Offre anche camere spazioso, luminoso, con balconi che si affacciano sulla strada, con cavo, connessione ADSL (Internet) e riscaldamento, anche cavo per il laptop nella stanza stessa (e WIFI).

Quando si parla di pulizia Ci sono diverse opinioni su Internet, quindi aspetteremo di vederlo dal vivo.

Altri servizi includono la prima colazione, il bagno in comune, la cucina in comune e anche 4 computer collegati 24 ore su 24 per chattare, lavorare, scaricare foto, masterizzare CD e persino DVD senza pagare un centesimo !!!

Torna ora, creati uno “VISITA GUIDATA dell'hotel con me ...

Devo ammettere che è stato difficile per me trovare l'ingresso dell'hotel. È un edificio risalente al 1912 che è stato moderatamente restaurato e conserva il suo stile più coloniale. In effetti, il suo ingresso è un portale in cui è ronzato per accedere a una sorta di cortile interno dopo aver salito alcune scale.


Ciò che non lascia dubbi è che il tuo posizione È privilegiato Essendo il viaggio da Buenos Aires a Montevideo di 3 ore e dopo aver raccolto lo zaino e spostato al centro, ho ancora avuto il tempo di avvicinarmi per mangiare un po 'di capra e una buona birra nella zona più centrale della capitale. Si affaccia anche su una strada molto bella e tranquilla.



il stanza, essendo nulla dell'altro mondo, ha perfettamente raggiunto il suo obiettivo. Un materasso morbido, un vecchio televisore, decorazioni esuberanti e forse qualcosa di freddo, ma pulito e con accesso WIFI per il notebook.




Non si parla molto bagnoo, in tal caso, nel resto dei servizi disponibili per l'ostello. Cucina e bagno in comune, una mini-biblioteca di libri antichi, una grande reception dove tengono il "pezzo di chiavi" nelle stanze, un paio di tavoli con diversi computer e alcuni vecchi divani. Certo, tutto abbastanza pulito.

che cosa raccomandiamo? Bene, ciò che ognuno cerca dipende. Naturalmente, per la mia avventura, ha perfettamente raggiunto il suo obiettivo di essere centrale, permettendomi di riposare il mio corpo e renderlo un luogo di passaggio verso nuove destinazioni. Per questo prezzo dubito che ci siano opzioni migliori, ma in questo caso e, soprattutto, per l'età delle strutture, la lascerò al gusto del consumatore ...


Isaac, di Montevideo (Uruguay)

Video: Red Hostel Montevideo (Luglio 2020).

Pin
Send
Share
Send